Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze. Leggi l'informativa completa

Occhiali CastAR dagli ex ingegneri Valve

95ead7ab375ad3b5ffd4eac3e4d22050 large 1A volte capita ad un'azienda di licenziare il personale sbagliato, e di pagarne le conseguenze.
E' quello che è successo a Valve, famosissima software house che tempo fa ha licenziato, senza fornire troppe spiegazioni, Jeri Ellsworth e Rick Johnson, due ingegneri. I due non si sono dati per vinti, e anzi hanno continuato a lavorare ad un progetto su cui lavoravano da oltre un anno: gli occhiali CastAR.
CastAR utilizzano una tecnologia ad infrarossi in grado di interagire con immagini trasmesse da un PC, integrando una fotocamera, anch'essa ad infrarossi, ed uno schermo a retroriflessione.
In questo modo sono in grado di proiettare una realtà virtuale osservabile da più angolazioni e con la quale è possibile addirittura interagire.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Go to top