Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze. Leggi l'informativa completa

Total Immersion collabora strettamente con TI per fornire la piattaforma AR migliore del settore

TI-OMAP5

Total Immersion, leader mondiale e pioniere della realtà aumentata (AR), ha annunciato oggi che il livello raggiunto dal sistema e l’ottimizzazione a basso livello permetterà alla sua piattaforma D'Fusion Computer Vision(CV) di creare le esperienze di realtà aumentata migliori nel settore, sulla piattaforma multicore OMAP ™, firmata Texas Instruments Incorporated (TI). Lavorando in stretta collaborazione con TI, Total Immersion assicura che la piattaforma D'Fusion sfrutterà al meglio l'architettura che OMAP ha da offrire per i dispositivi mobili.


"La piattaforma D' Fusion di Total Immersion è stato un leader nel mercato di Realtà Aumentata su tutte le piattaforme ,  incluse quelle mobile, per molti anni. Quando AR entrerà a far parte della vita quotidiana dei consumatori, sarà un punto di svolta. La robustezza della piattaforma OMAP e la numerosa comunità di sviluppatori, ci ha spinto a compiere la scelta di concentrarsi sull'ottimizzazione AR " , ha detto Bruno Uzzan , co-fondatore e CEO di Total Immersion . "Siamo molto entusiasti di lavorare con TI per spingerci oltre i confini di ciò che è possibile fare su smartphone, tablet e altri dispositivi mobili grazie all’AR . La piattaforma di D’Fusion Computer Vision, ottimizzata per i processori mobile OMAP, garantirà agli sviluppatori AR le funzionalità più avanzate , in un ambiente di sviluppo più accessibile."


Il software D' Fusion offre le caratteristiche più avanzate presenti oggi sul mercato . Il supporto multi-piattaforma , il markerless tracking superiore e un strumento unico di authoring offre a utenti e sviluppatori la migliore esperienza AR . Il ricco curriculum di Total Immersion porterà agli utenti della piattaforma OMAP numerosi vantaggi basati sulla realtà aumentata , tra cui :


- Velocità nel riconoscimento delle immagini

- Capacità di rendering

- Capacità straordinaria di rilevamento

- 11 anni di sviluppo della stabilità e l'alta qualità della piattaforma


" TI è lieta di lavorare a stretto contatto con Total Immersion per portare tutti i vantaggi del suo processore mobile OMAP a D' Fusion SDK. Le funzionalità avanzate multimediali, di elaborazione e imaging della piattaforma OMAP, insieme alla piattaforma di Total Immersion, leader della Realtà Aumentata, inaugurerà una nuova era di sviluppo di applicazioni AR . Stiamo solo cominciando a vedere l'utilizzo mobile di AR in scenari reali , e la collaborazione TI -Total Immersion contribuirà ad accelerare questo sforzo-  rendendo le esperienze entusiasmanti , differenziate, e con bassi requisiti hardware", ha detto Fred Cohen , direttore , OMAP usewr experience team, TI .


Tag: Texas Instruments, D’Fusion, OMAP, Augmented Reality

Categorie: Augmented Reality
Devi effettuare il login per inviare commenti
Go to top