Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze. Leggi l'informativa completa

HomeTech

DARPA sviluppa il primo proiettile intelligente

Il DARPA, ovvero il settore di ricerche avanzate del Dipartimento di Difesa degli Stati Uniti, ha messo a punto un prototipo di proiettile auto-guidato.
Avete capito bene: come parte del programma EXACTO ( Extreme Accuracy Tasked Ordinance) il DARPA ha condotto con successo la prima dimostrazione di proiettile calibro .50 in grado di ricercare da solo il proprio bersaglio, indipendentemente dal luogo mirato in fase di fuoco. Nonostante l'incredibile performance il DARPA garantisce che questa è solo una fase embrionale del progetto e conta di rendere molto più avanzate le tecnologie all'interno del proiettile nell'immediato futuro.
[youtube}vX8Z2MDYX3g{/youtube}

Arredare casa è facile con SnapShop!

screen568x568SnapShop è un'app sviluppata unicamente per iOS molto utile per trovare la giusta mobilia per il proprio appartamento, senza dover sprecare tempo e benzina per visitare i negozi più forniti, visite spesso inconcludenti poiché è risaputo quanto risulti difficile immaginarsi un dato divano in una stanza che non abbiamo davanti ai nostri occhi.
Questi inconvenienti comuni a tutti sono ormai evitabili grazie a questa applicazione funzionale, che si appoggia ai contenuti online dei negozi più noti permettendoci di proiettare il mobile nella nostra stanza sfruttando la tecnologia della Realtà Aumentata.
Potremo così scegliere il giusto modello, il colore adatto e ovviamente la sua posizione ideale.

Vuzix M100 Smart Glasses

VuzixM100-product-showcaseGoogle non è l'unica azienda ad aver sviluppato degli occhiali basati sulla tecnologia di realtà aumentata.
Vuzix infatti ha messo in commercio il suo modello M100 Smart Glasses che apre nuove opportunità negli ambiti industriali, medici, gestione dei materiali e molti altri.
Il Vuzix M100 Smart Glasses è a tutti gli effetti un computer indossabile basato su tecnologia Android, provvisto di una lente con display in alta definizione computerizzato incorporato, capace di riprodurre immagini o video registrati dallo stesso dispositivo, creare una agenda di impegni egregiamente organizzata, interagire con il proprio telefono cellulare Android ed ampliare la propria biblioteca di apps in modo da soddisfare qualsiasi bisogno tramite una soddisfacente realtà aumentata. Il sistema è provvisto anche di tecnologia Bluetooth 4.0 e di un sistema GPS in grado di aprire nuovi orizzonti di consapevolezza sensoriale dell'ambiente che ci circonda.

Virtuix Omni_ il Futuro è già realtà

color-locomotive with-zdepth-e1370323677994L'attuale universo videoludico è in continua e costante evoluzione, un processo ben lungi da raggiungere il proprio apice.
Virtuix Omni ne è un esempio iconico: questo dispositivo di locomozione dedicato alla fruizione videoludica ha fomentato per anni le trepidanti aspettative dei giocatori di tutto il mondo, sempre più affamati di novità in materia tecnologica; il Virtuix Omni è un supporto per il sistema Oculus Rift all'avanguardia: grazie ad esso è possibile interfacciarsi con la realtà virtuale di un videogioco camminando o correndo su una superficie a basso attrito provvista di scanalature radiali, nient'altro che un tapis roulant passivo.
Le suole legate alle calzature da indossare sono state create appositamente per sfruttare al massimo il basso attrito, mentre un perno a stantuffo si adatta alle scanalature superficiali della piattaforma, la quale così consente un' andatura costante; come se non bastasse, la periferica ideata da Jan Goetgeluk è provvista di un sistema di imbracatura che assicura la stabilità del giocatore sulla piattaforma stessa, permettendo così di muoversi nella realtà virtuale comodamente e senza doversi appoggiare alla struttura. Il sistema è inoltre compatibile con i classici pad e con molte altre loro tipologie, come il Razer Hydra.
Non bisogna trascurare l'effettiva duplice utilità di questo dispositivo dal design accattivante: che sia per trascorrere il proprio tempo libero divertendosi o per passione smodata, il giocatore allenerà la propria mente e il proprio corpo in contemporanea permettendo un costante esercizio fisico che difficilmente potrà risultare noioso.
Finalmente, dopo la lunga evoluzione di un prototipo che ha fatto sognare il pubblico di tutte le età, è già possibile ordinare il Virtuix Omni in via privata, permettendo così al pubblico di affacciarsi sulla prossima generazione di interfaccia virtuale.
 

Sul Web con la Realtà Aumentata

1623705 655063197885423 878048510 nGrazie a William Steptoe ed al suo team, ricercatori allo University College di Londra, forse fra un pò saremo in grado di navigare nel web come si fa in alcuni film di fantascienza.
Il progetto, ancora in fase sperimentale, vede l'utilizzo di un casco con due display separati, uno per ogni occhio, di modo da permettere la visualizzazione 3D delle immagini, e dei guanti speciali che permettono l'interazione delle mani con la realtà virtuale presente su schermo. sarà quindi possibile interagire con oggetti, campi di inserimento, materiale multimediale, tutti gli oggetti presenti sulle pagine web.

Star Wars_ difendi la tua città dall'Impero!

Nemmeno il franchise della decennale saga di Star Wars si è potuto sottrarre al fascino della realtà aumentata!
Star Wars Arcade: Falcon Defender, è il primo di una lunga serie di videogiochi che ci permettono di fondere la nostra realtà con quella del brand famoso per le pittoresche ambientazioni e tecnologie aliene.
Grazie a questo videogioco, disponibile per dispositivi Apple, la nostra città (o qualsivoglia ambiente ripreso tramite la nostra fotocamera) potrà fare da sfondo all'attacco imperiale di Tie Fighters che dovremo contrastare usando la cannoniera della leggendaria astronave Millennium Falcon. La Forza pervade la realtà aumentata!
Bruno Peter 013Total Immersion si prepara all'espansione globale
LOS ANGELES, 19 Aprile 2012. Total Immersion (TI), leader globale nel settore innovazioni di Realtà Aumentata (AR), ha annunciato oggi la nomina di Peter Boutros a Presidente Mondiale.
"Peter ha una vasta esperienza di dirigenza aziendale e gestione commerciale in tutto il mondo. Egli sarà una risorsa formidabile per l'espansione della nostra copertura geografica e settoriale e per il primato nella tecnologia AR". Bruno Uzzan, CEO e co-fondatore di Total Immersion.
Boutros ha ricoperto incarichi di amministratore delegato presso "The Vista Institute and Logistix / equity Marketing Worldwide; e ancora ha avuto ruoli di gestione su scala globale, tra cui Senior Vice President Worldwide Category Management Vice President Worldwide, presso la Walt Disney Company. Ha la doppia cittadinanza, negli Stati Uniti e in Australia.
"La Realtà Aumentata è una tecnologia all'avanguardia e diventerà presto parte della nostra vita quotidiana", ha detto Boutros. "Total Immersion è l'avanguardia AR nell'e-commerce, nella trasmissione di contenuti e di esperienze sociali - siamo a un punto di svolta di un fenomeno nuovo."

Occhiali CastAR dagli ex ingegneri Valve

95ead7ab375ad3b5ffd4eac3e4d22050 large 1A volte capita ad un'azienda di licenziare il personale sbagliato, e di pagarne le conseguenze.
E' quello che è successo a Valve, famosissima software house che tempo fa ha licenziato, senza fornire troppe spiegazioni, Jeri Ellsworth e Rick Johnson, due ingegneri. I due non si sono dati per vinti, e anzi hanno continuato a lavorare ad un progetto su cui lavoravano da oltre un anno: gli occhiali CastAR.
CastAR utilizzano una tecnologia ad infrarossi in grado di interagire con immagini trasmesse da un PC, integrando una fotocamera, anch'essa ad infrarossi, ed uno schermo a retroriflessione.
In questo modo sono in grado di proiettare una realtà virtuale osservabile da più angolazioni e con la quale è possibile addirittura interagire.

Kama-Xcitra-augmented-reality-book

L’antico manuale del sesso noto a tutti come Kama Sutra risale alla sua prima stesura manuale da parte del saggio Mallinaga Vatstanaya, circa duemila anni fa. 

Oggi questo prezioso manuale è completamente consultabile sfruttando la tecnologia di ologrammi della realtà aumentata grazie all’app multipiattaforma Kama Xcitra e al suo manuale dedicato, acquistabile online.

All’apparenza un comune manuale, il Kama Xcitra ci permette di osservare gli ologrammi 3D di ogni posizione soffermandosi sui particolari movimenti dell’atto stimolati dall’interazione con il marker relativo, sfruttando diverse angolazioni a nostra scelta con la possibilità di sfruttare un buon zoom dove più ci aggrada, rendendo il Kama Sutra un’arte accessibile anche ai più negati.

Jailbreak dei Google Glass possibile!

google-glass-hackedIl creatore di Cydia noto come Saurik, alias Jay Freeman è riuscito in un paio d'ore e durante una cena tra amici a sbloccare completamente il dispositivo Google Glass dopo aver ricevuto i permessi di root. Egli afferma che sia stata un'operazione non troppo impegnativa, riuscendo ad ottenere il pieno controllo delle parti audio e ottica sfruttando un bug di sistema, mentre era circondato da distrazioni.
Sicuramente Google reagirà a questa crescente curiosità che si fa strada tra gli sviluppatori più affermati, dato che in questo modo sarà forse possibile rendersi indipendenti dall'azienda che, ricordiamolo, è in grado di disattivare il dispositivo a distanza se ci si imbatte in qualche divieto imposto dal contratto con l'acquirente.
Pagina 2 di 5
Go to top